September 7, 2018 / 2:04 PM / 13 days ago

Ue, Italia ritiene bilancio pluriennale inadeguato - Moavero

CERNOBBIO (Como), 7 settembre (Reuters) - Il governo italiano ritiene la proposta sul nuovo bilancio Ue insufficiente, in particolare per quel che riguarda i fondi destinati al capitolo immigrazione, secondo il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi.

“Noi pensiamo che il quadro pluriennale di bilancio che è stato presentato non sia adeguato alle sfide che l’Ue deve affrontare; pensiamo che questo bilancio vada rivisto e che si debba lavorare sul modo in cui questo bilancio venga nutrito” ha affermato il ministro a margine del workshop Ambrosetti di Cernobbio.

“Se si vuole fare una seria politica dell’immigrazione con una forte azione di sviluppo e investimenti nei paesi d’origine dei migranti occorrono risorse superiori a quelle attualmente previste” ha proseguito Moavero Milanesi.

Sul tema immigrazione Moavero ha aggiunto che l’Italia continuerà “a far valere le proprie posizioni, che poi sono anche positive per l’Europa perché ci si doti di una vera politica sull’immigrazione”.

“Il bilancio dell’unione sia adeguato alle ambizioni che l’Unione intende avere” ha concluso.

(Giulio Piovaccari)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below