August 17, 2018 / 7:26 AM / a month ago

Cina, sospese alcune attività agenzia rating Dagong per violazione norme

SHANGHAI, 17 agosto (Reuters) - La Cina ha sospeso parte delle attività dell’agenzia di rating Dagong Global Credit Rating per violazione dei regolamenti.

La decisione è stata presa dall’Associazione Nazionale degli Investitori Istituzionali sul Mercato Finanziario (Nafmii), un organo di controllo del mercato del debito che fa capo alla Banca Centrale.

Le attività sospese riguardano quelle relative agli strumenti di finanziamento del debito per le società non finanziarie per un periodo di un anno.

In una nota la Nafmii ha spiegato che Dagong ha fornito servizi di consulenza diretta alle stesse società sottoposte al rating e dato false informazioni nel corso di un’indagine condotta dalla stessa associazione sulle pratiche di business dell’agenzia di rating.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below