June 1, 2018 / 11:04 AM / 4 months ago

Cottarelli: sorpreso da chiamata Quirinale, soddisfatto per governo politico

TRENTO, 1 giugno (Reuters) - Dopo aver rimesso l’incarico per formare un nuovo governo, Carlo Cottarelli è tornato agli impegni già programmati, raccontando di essere stato sorpreso dalla chiamata del Quirinale ma dicendosi soddisfatto che si sia arrivati ad un governo politico, ricordando inoltre che se si riesce ad essere competitivi non è necessario lasciare la zona euro.

“E’ un’ottima notizia che io sia qui... per me”, ha detto ridendo interpellato al Festival dell’Economia di Trento. “Ma è un’ottima notizia anche per l’Italia, perché ho sempre detto che l’Italia ha bisogno di un governo politico”.

“Poi ho sempre detto che in assenza di quello, l’unica cosa da fare era un governo neutrale”, ha spiegato “Quando mi è stato chiesto sono stato un po’ sorpreso, ma l’ho fatto volentieri. Avevo appena finito di correggere gli esami dei miei studenti e mi preparavo a guardare l’ennesima puntata di Breaking Bad quando mi è arrivata la telefonata dal Quirinale. Sono rimasto molto stupito”.

Cottarelli, che ha un passato da dirigente nel Fondo monetario internazionale, ha aggiunto di essere “fermamente convinto che sarebbe un errore per l’Italia uscire dall’euro, che sarebbe difficile il processo di uscita e che anche una volta usciti, non potremo stampare quanto vogliamo, diventando tutti ricchi e risolvendo ogni problema. Anche usciti dall’euro servirebbero degli standard di rigore che almeno inizialmente dovrebbero essere ancora più forti”.

Cottarelli, che era stato chiamato dal governo Letta come commissario per la spending review, ha ricordato che l’Italia sta “già recuperando competitività rispetto alla Germania, dove stanno aumentando i costi di produzione” e che se si riuscissero a ridurre ancora i costi aumenterebbe la competitività.

“Qualche esempio? Le stime ufficiali ci dicono che il costo di compilazione dei moduli per le Pmi è di 31 miliardi all’anno, che è quasi il 2% del Pil. Allora io dico: lavoriamo su queste cose. Snelliamo la burocrazia, riduciamo la corruzione, l’evasione fiscale, risparmiamo sul lato della spesa, creiamo una giustizia civile più veloce. Lavoriamo su queste cose e diventiamo più competitivi nell’area euro, non c’è bisogno di uscire”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below