May 16, 2018 / 6:55 AM / 4 months ago

BTP in rosso su bozza contratto Lega-M5S, tasso decennale risale oltre 2%

MILANO, 16 maggio (Reuters) - Brusca reazione dei mercati finanziari all’ipotesi, contenuta in una bozza di contratto di governo tra Lega e Movimento Cinque Stelle, che venga richiesta una cancellazione di 250 miliardi di debito pubblico italiano acquistato dalla Banca centrale europea nell’ambito del quantitative easing.

La bozza è stata definita superata da entrambi i partiti, che hanno precisato come nel documento più aggiornato sia stato eliminato il riferimento ad un meccanismo per uscire dall’euro, mentre non è chiaro se sia stata stralciata anche l’ipotesi di chiedere alla Bce di condonare il debito.

Il tasso del decennale italiano, nei primi scambi, sale oltre il 2,008% da 1,950% del finale di seduta di ieri , toccando il massimo da due mesi. Lo spread con l’analoga scadenza del Bund sale a 138 punti base da 131 punti base, rivedendo i massimi da fine marzo segnati la settimana scorsa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below