8 novembre 2017 / 15:16 / un mese fa

Banche zona euro, addendum Bce su Npl oltrepassa competenze banca centrale - Parlamento Ue

BRUXELLES, 8 novembre (Reuters) - L‘ufficio legale del parlamento europeo ritiene che la normativa proposta dalla Bce per la copertura dei nuovi crediti deteriorati in portafoglio alle banche vada oltre le competenze dell‘istituto centrale di Francoforte.

Datato 8 novembre e visionato da Reuters, il parere dei legali del parlamento Ue scrive che la Bce non ha ‘le competenze’ e non può imporre alla banche di adottare le regole sugli accantonamenti per i nuovi crediti deteriorati nella forma attuale, dal momento che si tratta di “norme vincolanti di carattere generale da applicare a tutte le banche”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below