28 settembre 2017 / 07:12 / tra 2 mesi

BTP-Avvio in calo, ma spread su Bund stringe leggermente a 174 pb

MILANO, 28 settembre (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano in ribasso nelle prime battute della seduta odierna ma relativamente meno penalizzato rispetto alla carta ‘core’, in un clima di generale correzione sull‘attesa di banche centrali più restrittive.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il tasso sul Btp a 10 anni agosto 2017 sale a 2,25% da 2,22% dell‘ultima chiusura, confermandosi sui massimi da metà luglio.

Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali arretra invece leggermente, a 174 punti base dai 175 della chiusura di ieri. Martedì lo spread era salito fino a quota 180, il livello più alto dallo scorso 14 luglio.

Il Tesoro mette in asta stamane fino a 6 miliardi di euro complessivi di Btp a 5 e 10 anni e di Ccteu ottobre 2024 .

Per quel che riguarda l‘asta del decennale, l‘agosto 2027 , il riferimento è il 2,09% del collocamento di fine agosto: ai livelli dell‘apertura di mercato odierna si tratterebbe del tasso d‘emissione più alto da aprile.

Il 5 anni agosto 2022 scambia invece stamane a 0,89% da 0,84% dell‘emissione di un mese fa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below