15 settembre 2017 / 10:13 / 3 mesi fa

Banche Grecia, migliora liquidità ma ritorno depositi resta modesto - Coeuré

TALLINN, 15 settembre (Reuters) - Le banche greche hanno visto migliorare materialmente la situazione della liquidità, ma il ritorno dei depositi è partito solo di recente e resta modesto.

Lo ha detto Benoit Coeurè, membro dell‘esecutivo della Banca centrale europea, durante una conferenza stampa a margine dell‘Eurogruppo a Tallinn.

“Tirando le somme, la situazione della liquidità è molto migliorata”, ha dichiarato Coeurè, aggiungendo che la vigilanza Bce ha escluso la necessità di una verifica della qualità degli attivi in pancia alle banche greche.

Il ricorso ai prestiti di emergenza Ela (Emergency liquidity assistance), erogati da Banca di Grecia previo via libera della Bce, è sceso di 3,7 miliardi di euro in agosto, secondo i dati dell‘istituto centrale ellenico.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below