26 luglio 2017 / 15:07 / tra 4 mesi

Armatori, cambia cda Rbd dopo acquisto debiti da parte di Pillarstone

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Si avvia verso un esito positivo la vicenda dell‘investimento di Pillarstone in Rbd Armatori. La piattaforma fondata Kkr Credit con John Davison, che nelle settimane aveva rilevato debiti della società per 560 milioni da Intesa Sanpaolo e Banca Monte dei Paschi di Siena, si legge in un comunicato, “valuta con favore” le dimissioni del consiglio di amministrazione.

Stamane, tramite una nota, Rdb aveva riferito che l‘assemblea dei soci, lo scorso 22 luglio, ha nominato un nuovo cda, composto da Corrado Gatti, Enrico Laghi e Andrea Zoppini. Pillarstone condivide la nomina del nuovo cda e si dice soddisfatto “per i progressi registrati a sole quattro settimane dall‘intervento e, in particolare, per il delinearsi di un percorso di risanamento, che -- in controtendenza con la prassi degli ultimi anni -- non imponga la dismissione del patrimonio di Rbd Armatori e consenta la permanenza in Italia di competenze gestionali e asset”. In pratica, Pillarstone s‘impegna a mantenere in Italia le attività e a tutelare l‘occupazione.

Giuseppe Mauro Rizzo, azionista di maggioranza e fondatore di Rbd, darà un “contributo” al cda.

L‘investimento di Pillarstone in Rbd ha provocato l‘intervento di Confitarma, l‘associazione degli armatori. Il 12 luglio scorso, infatti, aveva diffuso una nota per stigmatizzare “un comportamento molto aggressivo di Pillarstone”.

Confitarma aveva puntato il dito contro la decisione della piattaforma di presentare un‘istanza di fallimento al tribunale di Torre del Greco, che una fonte vicina alla situazione definisce “una richiesta tecnica per non rischiare di perdere soldi”. Ora, ricomposto il dissidio, Pillarstone ha chiesto al tribunale campano di posticipare ad ottobre l‘udienza, in modo da avere il tempo di presentare il piano di rilancio di Rdb, gravata da un indebitamento complessivo di 1,1 miliardi.

Tra l‘altro, secondo quanto riferisce la fonte, nelle prossime ore Abi, prendendo spunto dalla vicenda Rbd, dovrebbe esaminare il tema dell‘acquisto di debiti del settore degli armatori da parte di soggetti come Pillarstone. Nel 2015, infatti, Abi, tramite una circolare, aveva invitato le banche associate a concordare e coordinare con gli armatori eventuali cessioni di credito.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below