22 marzo 2017 / 18:23 / 8 mesi fa

Italia, Tesoro verso stima Pil 2017 sopra 1% - fonti

MILANO/ROMA, 22 marzo (Reuters) - Il ministero dell‘Economia vede l‘economia in miglioramento ed è orientato ad aumentare la stima di crescita per il 2017 rispetto all‘1% previsto lo scorso autunno nella legge di Bilancio, secondo quanto riferiscono a Reuters due fonti vicine alla situazione.

Entro il 10 aprile è attesa la presentazione del Documento di economia e finanza con il nuovo quadro tendenziale e programmatico per il periodo 2017-2020.

L‘Italia ha chiuso il 2016 con un Pil grezzo in crescita dello 0,9% (+1% aggiustato per i giorni lavorativi), superando la attese di settembre del Tesoro ferme a +0,8%.

Gli investimenti, in particolare, sono cresciuti del 2,9% sul 2015.

I primi mesi del 2017 hanno mostrato una dinamica positiva per gli indici Pmi, che a febbraio hanno segnato il massimo dal 2015 sia per la manifattura sia per i servizi.

Anche sulla base di questi elementi, “il Tesoro ora ipotizza un Pil superiore all‘1% per quest‘anno”, dice una delle fonti mentre il Tesoro non ha commentato.

La Commissione europea ha stimato a febbraio che il Pil italiano possa crescere di 0,9 punti percentuali nel 2017. Le previsioni dell‘Ocse risalgono a inizio marzo e indicano un +1%.

Il Fondo monetario internazionale è il previsore più prudente: a gennaio ha stimato +0,7%.

Le fonti non chiariscono la dinamica del deficit, indicato a ottobre al 2,3% del Pil, né i target degli anni successivi.

La vera partita riguarda comunque il 2018, anno nel quale gli italiani torneranno a votare.

La prima sfida è negoziare con l‘Europa nuovi margini per disinnescare gli aumenti di Iva e accise previsti a garanzia dei saldi, operazione che richiede coperture per quasi 20 miliardi.

L‘altra riguarda la regola del debito prevista dal Fiscal compact, il nuovo Patto di Stabilità europeo.

L‘Italia finora non è riuscita garantire che la parte di debito/Pil in eccesso rispetto al valore di riferimento del 60% diminuisse di un ventesimo in media annua (criterio backward looking).

In alternativa, stabiliscono le regole europee, la correzione va fatta nei due anni successivi a quello di riferimento, quindi nel 2018 e nel 2019.

(Luca Trogni e Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below