31 maggio 2013 / 09:54 / tra 5 anni

Bce preme su banche perché restino in panel Eonia ed Euribor

LONDRA, 31 maggio (Reuters) - La Banca centrale europea ha fatto pressione sulle banche perché rimangano negli indici sui prestiti interbancari Euribor e Eonia dopo le significative uscite avvenute di recente che hanno messo in discussione il futuro di questi strumenti.

“La Bce incoraggia le banche a restare, unirsi o tornare nei panel sui tassi di riferimento in modo da assicurare un livello di partecipazione appropriato, così che i tassi di riferimento adempiano al loro scopo di riflettere in modo adeguato gli sviluppi del mercato”, dice la Bce in una nota.

BBW e Helaba sono le ultime banche tedesche ad essere uscite dagli indici questa settimana seguendo le orme di Rabobank e Ubs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below