8 gennaio 2013 / 15:08 / tra 5 anni

Francia smentisce voci di un downgrade in arrivo sul debito

PARIGI, 8 gennaio (Reuters) - La Francia ha smentito le voci di mercato su un imminente downgrade del debito sovrano che hanno brevemente mosso alcuni mercati finanziari.

“Sono rumour infondati e falsi”, ha detto la portavoce del ministro delle Finanze Safia Otokore su Twitter. Poco prima un alto funzionario francese aveva già detto a Reuters che si trattava di voci non veritiere.

I rendimenti dei titoli di stato francesi sono leggermente saliti sulle voci di un possibile taglio del rating della seconda economia della zona euro e anche le borse europee hanno ripiegato brevemente per poi riportarsi sui livelli precedenti dopo le smentite.

L‘anno scorso Standard and Poor’s e Moody’s hanno tolto alla Francia il loro giudizio più alto e la terza maggiore agenzia di rating, Fitch, ha confermato a metà dicembre il suo ‘AAA’, ma con outlook negativo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below