May 27, 2020 / 12:29 PM / in a month

Commissione Ue propone di mantenere deduzioni in bilancio europeo 2021-27

BRUXELLES, 27 maggio (Reuters) - La Commissione europea ha proposto di mantenere le deduzioni nel prossimo bilancio comune dell’Unione europea per il 2021-27, facendo marcia indietro rispetto alla sua posizione precedente per soddisfare una richiesta chiave di Germania, Paesi Bassi, Svezia e Austria.

Consentire agli Stati membri di mantenere le deduzioni sui contributi nazionali alle casse comuni del blocco per il momento ha lo scopo di convincere i maggiori contribuenti netti a sostenere un massiccio pacchetto di stimoli economici proposto dall’esecutivo Ue per rilanciare la crescita nel continente devastato dal coronavirus.

Il piano prevede di distribuire centinaia di miliardi di euro ai paesi più colpiti come la Spagna e l’Italia, cosa che i governi di Vienna, dell’Aia e di altre capitali vedono come un aiuto eccessivo a Paesi che ritengono non abbastanza prudenti sotto il profilo fiscale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below