May 21, 2020 / 8:43 AM / a month ago

Coronavirus, Conte: peggio è passato, banche accelerino erogazione prestiti garantiti

ROMA, 21 maggio (Reuters) - Il sistema bancario “può e deve fare di più” per accelerare l’erogazione dei prestiti alle imprese coperti da garanzia pubblica.

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso di una informativa alla Camera.

Nella sua informativa, il premier ha aggiunto che l’Italia ha superato la parte più difficile dell’epidemia di Covid-19 che l’ha colpita lo scorso febbraio, e i cittadini possono guardare al futuro con fiducia pur mantenendo prudenza nei comportamenti.

“Se oggi possiamo constatare che il peggio è alle nostre spalle, e ovviamente lo affermo con tutta la dovuta prudenza, è merito dei nostri cittadini... Siamo nella condizione di attraversare fase 2 con fiducia e responsabilità”, ha detto Conte.

Il premier, che ha presentato alla Camera le misure di allentamento del lockdown introdotte con un decreto legge e un Dpcm approvati la scorsa settimana, ha annunciato l’inizio di test sierologici su un campione di 150.000 cittadini a partire dal 25 maggio, “per esclusiva finalità di ricerca scientifica”.

Il presidente del Consiglio ha poi annunciato di essere al lavoro su un nuovo decreto per alleggerire la burocrazia.

“In particolare nel settore delle infrastrutture, considero questa riforma la madre di tutte le riforme, l’unica in grado di rilanciare la competitività del nostro paese”, ha detto. (Angelo Amante in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below