16 novembre 2009 / 07:50 / 8 anni fa

BORSE ASIA-PACIFICO -Balzano dopo trimestrali Usa,forte Shanghai

 --------------------------------------------------------------- INDICE                      ORE 8,45     VAR%      CHIUSURA 2008 MS A-P exJ .MIAPJ0000PUS    415,02     +1,6            247,35 HONG KONG .HSI           22.950,96     +1,76        14.387,48 SINGAPORE .FTSTI          2.781,73     +2,0          1.761,56 TAIWAN .TWII              7.792,68     +1,66         4.591,22 SEOUL .KS11               1.592,47     +1,3          1.124,47 SHANGHAI COMP .SSEC       3.275,048    +2,74         1.820,80 SYDNEY               4.755,200    +1,04         3.722,30 INDIA .BSESN             17.052,62     +1,21         9.647,31 ----------------------------------------------------------------
 MILANO, 16 novembre (Reuters) - Gli indici allungano sulle piazze dell‘Asia-Pacifico, galvanizzati dalle trimestrali incoraggianti di Walt Disney (DIS.N) e di catene statunitensi come Abercrombie & Fitch (ANF.N) e JC Penney nel giorno in cui l‘oro ha segnato un nuovo massimo record.
 L‘oro è salito a 1.132,40 dollari l‘oncia, spingendo il platino ai massimi dal settembre 2008 mentre il dollaro .DXY arretra dello 0,6% circa contro un paniere delle principali valute, alimentando la domanda per i derivati sul metallo prezioso.
 I mercati valutari sono concentrati sulla visita del presidente degli Stati Uniti Barack Obama in Cina e su quello che potrebbe dire a proposito del dollaro e della valuta cinese, che molti paesi occidentali sostengono sia sottovalutata.
 Alle 8,40 italiane l‘indice regionale MSCI dell‘Asia-Pacifico che esclude il Giappone .MIAPJ0000PUS avanza dell‘1,6%. A Tokyo il Nikkei .N225 ha chiuso in rialzo dello 0,2%.
 Si distinguono SHANGHAI .SSEC e, a ruota, HONG KONG .HSI che continuano ad attirare robusti afflussi dopo i dati macro cinesi pubblicati la settimana scorsa. Shanghai, in particolare, ha archiviato la prima parte della seduta in rialzo del 2,74% ai massimi degli ultimi tre mesi grazie alla moltiplicazione degli scambi, sostenuti dalle attese di una rivalutazione dello yuan. Massicci acquisti anche a SINGAPORE .STI e a TAIWAN .TWII. A Taipei la borsa chiude sui massimi degli ultimi diciassette mesi con il produttore di schermi LCD Chi Mei 3009.TW in grande spolvero dopo la fusione con Innolux Dispay (3481.TW). SEUL .KOSPI beneficia della notizia della quotazione di Samsung Life e industria estrattiva e retail danno slancio alla borsa di SYDNEY .
         

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below