December 5, 2018 / 9:18 AM / 9 days ago

Zona euro, Pmi composito novembre a 52,7, tasso più basso da settembre 2016

LONDRA, 5 dicembre (Reuters) - La crescita dell’economia nella zona euro a novembre ha registrato un rallentamento, attestandosi al tasso più basso da oltre due anni.

L’indice dei direttori degli acquisti (Pmi) composito, calcolato da His Markit, il mese scorso è sceso a 52,7 da 53,1 di ottobre; si tratta del dato peggiore dal settembre 2016. D’altro canto, l’indice finale è superiore alla stima flash (52,4). Inoltre, la rilevazione si mantiene al di sopra della soglia di 50, che separa contrazione ed espansione di un settore.

Per quanto riguarda i due comparti che formano il composito, l’indice relativo ai servizi è calato a 53,4 da 53,7, sui minimi da venticinque mesi.

Guardando alle componenti della rilevazione relativa ai servizi, l’indice sul nuovo business è sceso a 53,4 da 53,9 di ottobre, toccando il minimo da ottobre 2016.

E le prospettive non confortano: la componente della produzione futura dell’indice composito è scivolata a 59,5 da 60,5 di ottobre, attestandosi sui minimi da dicembre 2014.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below