November 15, 2019 / 1:21 PM / 21 days ago

ArcelorMittal lascerà Ilva ad amministrazione straordinaria da 4/12 - Fim Cisl

MILANO, 15 novembre (Reuters) - ArcelorMittal ha comunicato che dal 4 dicembre lascerà l’ex Ilva all’amministrazione straordinaria, riferisce in una nota il sindacato Fim Cisl.

“L’ultima comunicazione di oggi di ArcelorMittal conferma quanto il sindacato aveva denunciato in tutte queste settimane. Il programma di spegnimento degli Altoforni e del treno nastri è complessivo ma l’azienda conferma che, esaurito il percorso previsto dall’art.47 il 3 dicembre, dal giorno successivo, non sarà lei a proseguire il piano di spegnimento e spetterà all’amministrazione straordinaria”, dice la nota.

Intanto, “l’unica operazione che il Governo poteva fare celermente, ovvero l’introduzione dello scudo penale con portata generale, non solo non viene realizzata ma sparisce dall’ordine del giorno”, prosegue il sindacato che aggiunge: “Ci giunge notizia che Mittal attende una convocazione da parte del Governo italiano. Ci auguriamo che confusione e tatticismi di queste settimane lascino il posto ad una maggiore concretezza di tutte le forze di Governo affinché si costruiscano le condizioni per riaprire immediatamente il confronto”.

I commissari governativi dell’Ilva in amministrazione straordinaria hanno presentato oggi al Tribunale civile di Milano il ricorso d’urgenza ex articolo 700 contro il recesso del contratto del polo siderurgico italiano annunciato da ArcelorMittal, ha riferito una fonte giudiziaria.

Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below