November 12, 2019 / 8:16 AM / 25 days ago

Bper, Cet1 al 30 settembre rideterminato a 13,23%

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Bper ha rideterminato il Cet1 al 30 settembre a 13,23% dal 14,24% precedentemente comunicato, perché non è possibile includere nei risultati del trimestre il badwill relativo all’acquisizione di Unipol Banca.

“Il Common Equity Tier 1 (Cet1) ratio Phased in, alla data del 30 settembre 2019, non può ancora tecnicamente includere il badwill provvisorio derivante dall’acquisizione di Unipol Banca Spa, pari a circa 354 milioni di euro, essendo ancora in corso il processo di Purchase Price Allocation (PPA)”, si legge nella nota.

La banca precisa quindi che il badwill sarà incluso nel bilancio 2019 a completamento delle procedure PPA.

A seguito delle modifiche del Cet1, il Tier 1 ratio Phased in risulta pari a 13,66% e il Total Capital ratio Phased in al 16,22%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIAQYC60 (Elisa Anzolin, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below