September 4, 2019 / 8:31 AM / 3 months ago

Mediaset, per Vivendi assemblea illegale, pronti a ricorsi

MILANO, 4 settembre (Reuters) - Vivendi deplora la decisione di Mediaset di non consentire a Simon Fiduciaria di votare all’assemblea odierna e preannuncia il ricorso ad azioni legali per contrastare la nuova struttura societaria del gruppo italiano.

“L’assemblea straordinaria di Mediaset che si tiene oggi è illegale perché il consiglio di amministrazione ha impedito a Simon Fiduciaria di votare sulla base di un’interpretazione della legge italiana che è contraria al Trattato Ue”, si legge in una nota del gruppo francese.

Vivendi, prosegue il comunicato, farà ricorso a qualsiasi strumento legale “in tutte le giurisdizioni e i paesi rilevanti per contestare la legalità della nuova struttura proposta, sia in base alle leggi nazionali sia a quelle europee”.

L’assemblea straordinaria odierna di Mediaset è chiamata a dare il via libera al piano di riassetto delle attività italiane e spagnole del gruppo sotto una holding olandese.

Il Cda questa mattina ha deciso di non consentire a Simon Fiduciaria, il trust che detiene il 19,9% dei diritti di voto del Biscione per conto di Vivendi, di partecipare all’assemblea .

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below