July 8, 2019 / 11:05 AM / 5 months ago

Finecobank valuta incremento bond AT1 fino 300 mln per condizioni mercato favorevoli

MILANO, 8 luglio (Reuters) - Finecobank valuta la possibilità di incrementare l’ammontare dell’emissione di un bond AT1 fino a 300 milioni.

Lo annuncia una nota della banca multicanale, spiegando che la maggiore emissione rispetto a quanto annunciato la settimana scorsa per un massimo di 200 milioni potrà essere effettuata “alla luce delle favorevoli condizioni di mercato e dell’interesse atteso”.

Una decisione definitiva verrà presa dopo il roadshow con i potenziali investitori - organizzato da UBS Europe SE e UniCredit Bank AG in qualità di joint bookrunner e joint lead manager - e se si verificheranno le condizioni di mercato favorevoli.

Secondo quanto comunicato lo scorso 4 luglio l’operazione consente alla banca di essere in regola con il requisito di leverage ratio che sarà obbligatorio dal 28 giugno 2021 — a seguito dell’entrata in vigore del regolamento Ue CRR II — con un buffer rispetto al requisito minimo richiesto dal CRR II.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below