May 14, 2019 / 5:57 AM / 7 months ago

RPT-Carige, solo con partner strategico privato o pubblico - Messina a stampa

(Aggiunge: “Messina, AD di Intesa Sanpaolo” in secondo paragrafo)

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Banca Carige non può diventare la banca di Fitd, serve un partner strategico per il controllo della banca, privato o anche pubblico, “come in Germania, Gran Bretagna e altrove”.

E’ l’opinione espressa dall’AD di Intesa Sanpaolo Carlo Messina in un’intervista a ‘la Repubblica’.

“Se il Fitd entrerà [nel capitale di Carige] sarà solo una soluzione transitoria, poi serve un partner strategico al 51%”, commenta Messina.

Ieri alcune fonti hanno riferito che il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi non può coprire l’intera necessità di capitale di Carige, in quanto può solo intervenire in una ricapitalizzazione della banca genovese nell’ambito di un più ampio piano di salvataggio che coinvolga altri investitori.

Ieri il Fitd, tramite una nota, ha fatto sapere di avere preso atto del ritiro “improvviso e inatteso” di BlackRock “a partecipare all’aumento di capitale di Banca Carige” e di non potere di conseguenza procedere alla conversione del bond subordinato.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below