June 4, 2019 / 5:31 AM / 6 months ago

Di Maio a Corsera: governo vada avanti senza vivacchiare, serve agenda condivisa

ROMA, 4 giugno (Reuters) - Il governo Lega-M5s può andare avanti se c’è un’agenda condivisa, non per “vivacchiare” ma per “dare risposte, non c’è altro tempo da perdere”.

Lo dice il vicepremier e leader del M5s, Luigi Di Maio, in una intervista al Corriere della Sera dopo che ieri il capo del governo Giuseppe Conte si è detto pronto a dimettersi se non ci sarà una svolta nell’esecutivo, lacerato nelle ultime settimane dalle divisioni tra pentastellati e Lega.

Di Maio chiede all’altro vicepremier e capo della Lega, Matteo Salvini, di sedersi subito a un tavolo di confronto per fissare le priorità del programma di governo, aprendo anche a flat tax e autonomia “se fatte in un certo modo”.

Il pluriministro dice di non avere intenzione di lasciare la guida del dicastero allo Sviluppo ma spiega che ci saranno cambiamenti nell’organizzazione generale del Movimento.

Gli iscritti M5s hanno riconfermato sulla piattaforma Rousseau la fiducia a Di Maio come capo politico, dopo la bruciante sconfitta alle Europee, ma il dibattito nel Movimento è aperto sui doppi incarichi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below