October 31, 2019 / 11:16 AM / a month ago

BORSE EUROPA-In ribasso su nuovi timori commerciali

31 ottobre (Reuters) - Le borse europee girano in territorio negativo in mattinata, dopo che la Cina ha detto di dubitare che un accordo commerciale a lungo termine con gli Stati Uniti sia possibile, annullando i guadagni di inizio seduta seguiti al taglio dei tassi di interesse della Fed.

** Secondo quanto scritto da Bloomberg, la Cina è incerta sulle possibilità di raggiungere un’intesa duratura con il presidente Usa Donald Trump, alimentando l’incertezza sui progressi commerciali tra i due paesi dopo che un accordo temporaneo era stato quasi siglato.

** Intorno alle 11,40 italiane, l’indice paneuropeo STOXX 600 perde lo 0,45%, ma è indirizzato a chiudere in positivo un mese ricco di risultati trimestrali e vivacizzato dai colpi di scena relativi alla Brexit e al commercio.

** Oltre che dalle questioni commerciali, il mercato è vivacizzato dai risultati societari. ROYAL DUTCH SHELL perde il 3,7% dopo aver reso noto che le condizioni economiche incerte potrebbero rallentare il piano di buyback da 25 miliardi di dollari.

** La notizia segue gli allarmi lanciati questa settimana dalla britannica BP e dalla francese TOTAL relativamente all’impatto sui margini della flessione dei prezzi di petrolio e gas.

** Altri risultati deludenti sono giunti dalle compagnie aeree, con AIR-FRANCE KLM che registra un -4,78% dopo aver detto che probabilmente la vendita di biglietti per il resto del 2019 risentirà del calo della domanda di trasporti. ** IAG, che controlla British Airways, ha reso noto che l’azione sindacale dei piloti del vettore ha fatto crollare gli utili nel terzo trimestre.

** Nel settore auto, l’accordo tra FIAT CHRYSLER e PSA, proprietario di Peugeot, per dare vita al quarto più grande gruppo automobilistico del mondo fa balzare il titolo Fca dell’8,9%. Psa perde invece quasi il 12% dopo un rally del 5% nelle ultime tre sessioni.

** Tra i titoli migliori di una giornata complessivamente negativa, il fornitore di semiconduttori olandese ASM INTERNATIONAL balza del 7,9% dopo aver stimato vendite in aumento per il quarto trimestre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below