June 5, 2019 / 8:55 AM / 6 months ago

GB, Pmi servizi finale maggio a 51,4 da 50,4 aprile - IHS Markit

LONDRA, 5 giugno (Reuters) - L’attività economica in Gran Bretagna si è praticamente fermata in maggio malgrado una modesta crescita nel settore dei servizi che però non è riuscita a contrastare la contrazione dell’industria e del settore delle costruzioni provocata dalla crisi sulla Brexit e dalla scarsa crescita globale.

Lo riferisce l’istituto di ricerca IHS Markit.

L’indice dell’attività nel settore dei servizi, realizzato con interviste ai manager degli acquisti, il mese scorso si è attestato a 51,4 in crescita rispetto al 50,4 di aprile, quando il settore era tornato al di sopra della soglia di 50 che divide la crescita dal declino.

Il pool di economisti sentito da Reuters aveva indicato una stima di 51,7.

L’indicatore per il settore manifatturiero e le costruzioni pubblicato all’inizio della settimana segnalava inaspettatamente un regresso.

L’istituto di ricerca commenta il dato odierno dicendo che l’economia britannica rimane vicina alla stagnazione.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below