December 7, 2018 / 10:22 AM / a month ago

BUZZ BORSA-Unipol tonica su indiscrezioni mosse Bper su Unipol Banca

MILANO, 7 dicembre (Reuters) - ** Unipol in deciso rialzo a Piazza Affari in una giornata povera di spunti e con scarsi volumi condizionata dal clima di festività sulla piazza milanese.

** A spingere il titolo della compagnia assicurativa sono le indiscrezioni stampa relative al passo in avanti sul dossier, da tempo al centro delle attenzioni del mercato, relativo alla possibile acquisizione di Unipol Banca da parte di Bper .

** Secondo Milano Finanza l’istituto modenese avrebbe, infatti, conferito mandato a Citi per lavorare al deal con l’obiettivo di definirne le condizioni nella prima metà delv 2019. Il gruppo bolognese dovrebbe selezionare l’advisor finanziario in tempi brevi e comunque entro fine mese, aggiunge il quotidiano. Citi non commenta mentre non è stato possibile avere un commento da Unipol e Biper al momento.

** Poco dopo le 11,00 il titolo Unipol segna un rialzo del 3,6% a 3,6 euro, la controllata UnipolSai guadagna l’1,4% a 2 euro mentre Bper cede lo 0,99% a 3,61 euro. Lo Stoxx europeo degli assicurativi avanza di poco oltre l’1%, così come quello dei bancari.

** “Sarebbe una buona operazione, certamente più conveniente per Unipol. Se ne parla da tempo e fino ad ora non è mai successo nulla, ormai il tema è diventato il quando”, commenta un trader. “Guardando la performance di Bper sembrerebbe un’operazione poco gradita dal mercato, ma in una giornata così non gli darei molto rilievo”, aggiunge. “La cessione di Unipol Banca a Bper sarebbe positiva perché permetterebbe a Unipol di concentrarsi sul business assicurativo disimpegnandosi dalla gestione diretta di Unipol Banca”, commenta Equita Sim. “Unipol rimarrebbe azionista di riferimento di Bper con cui potrebbero essere studiate nuove forme di collaborazione sul fronte bancassurance”, aggiunge.

** In diverse occasioni l’AD di Unipol Carlo Cimbri ha detto di considerare istituto modenese come una delle possibili opzioni per una consolidamento della controllata Unipol Banca, liberata dalle sofferenze dopo la drastica azione di pulizia dei bilanci con la creazione di una ‘bad bank’ UnipolRec.

** Il gruppo Unipol, tramite anche Unipolsai detiene il 15% di Bper ma ha l’autorizzazione a salire fino al 20%. Hanno inoltre un accordo di partnership nella bancassurance.

** Unipol Banca è detenuta al 57,75% da Unipol e al 42,25% da UnipolSai con un opzione di put e call su una quota 27,5% circa.

** Secondo MF l’ipotesi allo studio prevederebbe un’acquisizione dell’istituto che verrebbe poi fuso in Bper Banca. L’operazione, che potrebbe essere inserita nell’ambito del nuovo piano industriale di Bper atteso entro febbraio, dovrebbe essere regolata in contanti, piuttosto che in azioni in quanto Unipol non vorrebbe salire ulteriormente nel capitale di Bper, spiega il quotidiano.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below