December 7, 2018 / 7:42 AM / 9 days ago

Fca aggiunge nuovo impianto a Detroit per Grand Cherokee - fonti

7 dicembre (Reuters) - Fiat Chrysler (Fca) ha in programma di realizzare la Jeep Grand Cherokee in un impianto, ora fuori uso, a Detroit dal 2020, hanno detto a Reuters quattro fonti vicine vicine alla vicenda.

Fca, che ha esaurito la produzione di berline per il mercato Usa, realizza la Grand Cherokee nell’impianto di Jefferson North e ha bisogno di nuova capacità produttiva.

Fca intende ridare vita al Mack Avenue Engine II, che era fermo dal 2012, per dare nuova capacità produttiva necessaria per il restyling del Grand Cherokee, che includerà una nuova versione con tre file di sedili, dicono tre fonti.

Fiat Chrysler non ha voluto commentare.

Proprio ieri il ceo di General Motors, Mary Barra, ha concluso una visita di due giorni a Washington e ha fatto infuriare diversi parlamentari con il suo piano per chiudere 5 impianti in Nord America e per tagliare fino a 15.000 posti di lavoro per il calo della domanda di berline e auto piccole.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below