December 6, 2018 / 3:51 PM / 8 days ago

BORSA USA, timori su Cina e calo greggio cancellano guadagni 2018 per S&P e Dow

6 dicembre (Reuters) - Wall Street è in calo oggi, cancellando i già magri guadagni da inizio anno negli indici S&P e Dow Jones, mentre l’arresto di uno dei massimi dirigenti di Huawei ha diffuso timori di una ripresa delle tensioni cino-statunitensi, con il calo dei prezzi del greggio ad aggiungere ulteriore pressione.

** Intorno alle 16,30, il Dow Jones perde l’1,8%, l’S&P 500 l’1,7% e il Nasdaq Composite l’1,45%.

** L’indice di volatilità Cboe, conosciuto come il misuratore della paura di Wall Street, è balzato ai massimi dallo scorso 30 ottobre.

** Tutti gli 11 principali settori S&P sono in ribasso, guidati da quello tecnologico, in calo dell’1,93%.

** I timori su Huawei, uno dei più grossi acquirenti di chip secondo la società di ricerca Bernstein, spingono l’indice Philadelphia Semiconductor in calo del 2,30%.

** Il settore industriale scende dell’1,88%. I titoli energetici ritracciano del 2,92%.

** Apple scende del 3,1% ed è il titolo che pesa maggiormente sull’S&P e Nasdaq, mentre il calo dell’1,9% di Boeing è il maggior peso per il Dow.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below