November 30, 2018 / 2:40 PM / 15 days ago

Confindustria vede rischio recessione tecnica a fine anno - Montanino

ROMA, 30 novembre (Reuters) - L’Italia potrebbe entrare in recessione tecnica a fine anno mettendo a segno negli ultimi tre mesi un risultato piatto o negativo, dopo il -0,1% del terzo trimestre, secondo il capo economista del Centro studi di Confindustria, Andrea Montanino.

“Il dato del Pil di oggi preoccupa perché rischia di portarci in recessione tecnica alla fine del quarto trimestre che vediamo piatto con rischi al ribasso legati al calo degli indici della fiducia di famiglie e imprese”, ha detto Montanino a Reuters in un’intervista telefonica.

Si parla di recessione tecnica con due trimestri consecutivi di andamento negativo dell’economia.

Stamani Istat ha rivisto al ribasso il dato sulla crescita del Pil nel terzo trimestre 2018 a -0,1% su trimestre e a +0,7% su anno.

(Giselda Vagnoni)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below