November 21, 2018 / 11:45 AM / a month ago

Salvini: convinto di manovra, sanzioni Ue "sarebbero irrispettose per italiani"

ROMA, 21 novembre (Reuters) - Il vicepremier Matteo Salvini ritiene che eventuali sanzioni contro l’Italia, dopo l’avvio dei primi passi per una procedura di infrazione sulla manovra da parte della Commissione Ue, sarebbero “irrispettose”.

Parlando alla Camera con i giornalisti, Salvini si è detto fiducioso della possibilità di evitare le sanzioni Ue legate a una procedura: “Le sanzioni sarebbero irrispettose per gli italiani”.

“Risponderemo alla Ue spiegando le nostre riforme strutturali, la riforma codice appalti e le spese per investimenti in programma”, ha aggiunto.

Il leader leghista, che è anche ministro dell’Interno, ha anche spiegato però che il governo è convinto “dei numeri messi in manovra”. “Ne riparleremo tra un anno”, ha aggiunto, riferendosi alla nuova Commissione di Bruxelles che emergerà dalle elezioni europee del 2019.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below