November 20, 2018 / 11:13 AM / 20 days ago

Tim, Moody's teme reazione Vivendi a nomina Gubitosi, rischio esecuzione su rete

MILANO, 20 novembre (Reuters) - Il cambio della guardia al vertice di Telecom Italia (Tim) aumenta le preoccupazioni sulla realizzazione del piano strategico, mentre la separazione della rete è un processo lungo con rischi di esecuzione elevati.

Lo dice una nota di Moody’s, che ha rating Ba1 stabile, emessa dopo la nomina di Luigi Gubitosi al vertice del gruppo.

“Il cambio del Ceo, il terzo dal 2016, solleva domande sulla continuità di gestione e sull’esecuzione del piano di lungo periodo”, dice la nota dell’agenzia di rating. “Restiamo preoccupati per le frizioni create a livello di cda e la probabile reazione di Vivendi alla nomina”.

Il gruppo francese potrebbe impugnare la decisione del consiglio di revocare le deleghe all’AD, Amos Genish, e quindi anche la nomina di Gubitosi.

“Riteniamo che la separazione della rete sarà un lungo processo con elevati rischi di esecuzione”, dice la nota.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below