November 20, 2018 / 7:53 AM / a month ago

Castelli (Mef): piano privatizzazioni avverrà attraverso Cdp

ROMA, 20 novembre (Reuters) - Le privatizzazioni previste dal governo saranno attuate utilizzando la Cassa depositi e prestiti (Cdp) per riorganizzare le quote in mano al Tesoro.

Lo ha detto il viceministro dell’Economia Laura Castelli intervenendo ad una trasmissione radiofonica su Radio Capital.

“Si tratta di mettere ordine fra gli asset strategici del Paese utilizzando quello che è oggi un’infrastruttura pubblica che è Cdp, mantenendo gli asset strategici” ha risposto il viceministro alla domanda su come l’esecutivo intenda raggiungere i 18 miliardi di euro di introiti da privatizzazioni.

“Questo Paese fa investimenti e c’è un governo che con le partecipate parla”, ha aggiunto Il documento programmatico di bilancio presentato a Bruxelles a metà novembre prevede introiti da cessioni di quote in mano al Tesoro per un ammontare pari all’1% del Pil. Ieri il numero uno di via XX settembre, Giovanni Tria, ha detto che il governo non ha intenzione di attuare un piano di privatizzazioni perdendo il controllo di asset strategici o che danno rendimenti di lungo periodo maggiori di quelli attuali.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below