November 19, 2018 / 10:01 AM / 22 days ago

Italia ha bisogno di importante ruolo economico in prossima Commissione Ue – Patuelli

ROMA, 19 novembre (Reuters) - Con il rinnovo della Commissione europea dopo le elezioni del 24 e 25 maggio 2019, l’Italia deve puntare ad avere un importante posizione nella Commissione sui temi cruciali dell’economia, per non ripetere l’errore fatto in passato, conquistando ruoli ininfluenti per le scelte economiche.

Lo ha detto il presidente dell’Abi Antonio Patuelli nel corso di un seminario dell’associazione a Ravenna.

“L’Italia ha indispensabile bisogno di un importante portafoglio economico nella nuova Commissione europea, perché l’Unione europea è soprattutto economica, quindi noi non possiamo estraniarci dal core business dell’Unione europea”, ha detto Patuelli.

“Una delle difficoltà che abbiamo vissuto in questi ultimi quattro anni abbondanti, è che l’Italia, indipendentemente dalla persona del commissario europeo che io rispetto molto, ha un portafoglio sbagliato. Avere l’alto commissario per la politica estera significa estraniarsi dalla politica economica”, ha aggiunto notando che questo poi ha significato che “le decisioni ci sono arrivate poi tra capo e collo”.

Patuelli ha definito quella come “una delle principali scelte sbagliate della Repubblica italiana nell’unione europea”.

Il presidente dell’Abi ha detto anche di percepire “un crescente consenso nelle istituzioni a questa esigenza”.

Le prossime elezioni in Europa, secondo Patuelli, devono rappresentare l’occasione per una nuova fase costituente che sappia rispondere al dibattito in corso sul futuro dell’Unione europea. “La UE è stata fatta frettolosamente. Ora sono venute al pettine le contraddizioni e serve una nuova fase costituente”.

Ma sarebbe “una devastazione economica” per l’Italia prospettare un futuro senza i vantaggi della moneta unica.

“Come italiani abbiamo un grandissimo interesse a questa fase ri-costituente. Tutte le barriere all’export merci e alla libera circolazione delle persone scoraggiano il nostro sviluppo. E poi noi abbiamo un debito pubblico immane che è cresciuto e le sue conseguenze sono state mitigate dall’euro”.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below