November 15, 2018 / 11:21 AM / a month ago

Di Maio: lavoriamo per evitare procedura Ue ma non faremo manovra lacrime e sangue

ROMA, 15 novembre (Reuters) - Il governo italiano lavora per evitare una procedura di infrazione europea sui conti pubblici ma non intende inasprire la manovra per venire incontro alle critiche, come quelle giunte ieri da Olanda e Austria.

Lo ha detto il vice premier e ministro dello Sviluppo e del Lavoro, Luigi Di Maio.

“Stiamo lavorando per non ottenere la procedura ma senza sacrificare gli italiani”, ha risposto Di Maio a chi gli chiedeva se il governo consideri meno dannosa una procedura per debito eccessivo o per non aver rispettato gli obiettivi di deficit a medio termine.

Quanto alla posizione assunta da Amsterdam e Vienna che ieri hanno caldeggiato un intervento della Commissione Ue contro l’Italia, Di Maio ha detto: “Quando chiedono di far rispettare tutte le regole, ci chiedono una manovra lacrime e sangue che è esattamente l’opposto di quello che ci hanno chiesto italiani il 4 marzo”.

(Angelo Amante)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below