November 14, 2018 / 7:43 AM / a month ago

BOND EURO-Futures Bund in rialzo in avvio, in forte calo contratti Btp dopo lettera a Ue

    MILANO, 14 novembre (Reuters) - Partenza in rialzo per i
futures sui Bund e in forte calo per quelli sui Btp dopo che
l'Italia ha scelto la linea del muro contro muro nel confronto
con Bruxelles sulla manovra 2019.
    ** Nella lettera inviata entro la deadline di ieri sera,
Roma, anziché apportare le modifiche sollecitate dalla
Commissione tre settimane fa all'indomani della prima
bocciatura, ha mantenuto invariate le stime chiave per il 2019
su crescita (1,5%) e deficit (2,4%). Alzato il target dei fondi
da privatizzazioni a 1% del Pil per garantire un calo del debito
            
    ** Mentre diventa assai più probabile l'avvio di una
procedura di infrazione, parlando di prima mattina a 'Radio
Anch'io', il vicepremier Matteo Salvini ha detto che se l'Unione
europea proverà a imporre sanzioni contro l'Italia per le scelte
che il governo si appresta a compiere con la legge di Bilancio
2019, commetterà un errore.             
    ** Da monitorare la reazione dei mercati all'intesa per una
Brexit morbida.  
    ** Dal lato macro, dalla Germania la stima del Pil relativa
al terzo trimestre ha mostrato una flessione dello 0,2% su
trimestre a fronte di attese per un calo di 0,1%; a livello
annuo il rialzo è stato di 1,1% a fronte di un consensus per
+1,3%.             
    ** Numerosi dati quelli giunti anche da Cina e Giappone: da
Pechino la produzione industriale ha visto a ottobre un rialzo
del 5,9% su anno oltre le attese per un +5,7% mentre le vendite
al dettaglio hanno registrato un incremento di 8,6% su anno a
fronte di attese per un +9,1%. Passando al Giappone, il Pil del
terzo trimestre ha visto un calo dell'1,2% su anno a fronte di
attese per una flessione più contenuta di 1,0%; su trimestre il
dato ha visto un calo dello 0,3% su trimestre, in linea alle
attese.
    ** Dal lato primario da ricordare che si attiveranno la
Germania sul tratto extra-lungo (offre 1,5 miliardi in Bund con
scadenza agosto 2048, cedola 1,25%) e il Portogallo che mette a
disposizione degli investitori 1-1,25 miliardi in titoli di
Stato ottobre 2023 e ottobre 2028.
    
    
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.                 100,310 (inv.)      
 FUTURES BUND DICEMBRE                160,29  (+0,20)          
 FUTURES BTP DICEMBRE                 121,01  (-0,71)      
 BUND 2 ANNI                          101,114 (+0,006)  -0,607% 
 BUND 10 ANNI                          98,660 (+0,131)   0,390% 
 BUND 30 ANNI                         105,248 (+0,278)   1,044% 
 
 ==============================================================
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below