November 12, 2018 / 10:50 AM / a month ago

Amplifon entra in Cina con una joint venture al 51%

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Amplifon ha raggiunto un accordo per una joint venture al 51% con un partner locale in Cina finalizzata all’ingresso nel mercato retail cinese dell’hearing care.

Lo rende noto il gruppo attivo in soluzioni e servizi per l’udito precisando che stima per la jv, denominata Beijing Cohesion Hearing Science & Technology Co. Ltd., un fatturato di circa 6 milioni di euro nel 2019.

“Il mercato cinese dell’hearing care rappresenta per Amplifon un’opportunità rilevante nel medio-lungo termine date la dimensione stimata del mercato e la crescita prevista, l’attuale bassa penetrazione, la struttura altamente frammentata del mercato”, spiega un comunicato della società.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below