October 30, 2018 / 4:36 PM / 2 months ago

BTP ampliano calo in chiusura, spread torna sopra 310 pb

    MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Peggiora in chiusura il
secondario italiano con lo spread Italia-Germania che torna
oltre quota 310 punti in un mercato assai sottile in cui ogni
spunto viene amplificato. A zavorrare i Btp, oltre ai driver di
giornata -- deludente stima del Pil del terzo trimestre e aste a
medio lungo -- restano le preoccupazioni degli investitori per
la legge di Bilancio.
    ** Attorno alle 17,30, il differenziale di rendimento tra
Btp e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 312 punti base dai
296 del precedente finale di seduta dopo aver segnato un picco
intraday a 314 e un minimo a 292. In parallelo, il tasso del
decennale sale a 3,49% dal 3,34% dell'ultima chiusura, dopo una
fiammata a 3,51%. Passando da un estremo all'altro della curva,
il tasso del 2 anni vale 1,43% da 0,98% della chiusura di ieri
mentre quello del 30 anni supera di nuova la soglia del 4%
chiudendo a 4,01% da 3,91% di ieri. 
    ** Il collocamento a medio e lungo termine di fine mese ha
visto una buona domanda ma anche un nuovo rialzo dei rendimenti,
portatisi nel caso del Btp a 5 anni al massimo da dicembre 2013
e in quello del titolo a 10 anni al massimo da febbraio 2014.

    ** Intanto domani dovrebbe approdare alla Camera il testo
della legge di Bilancio: il premier Giuseppe Conte dall'India ha
messo in chiaro ancora una volta che il 2,4% indicato nel
rapporto deficit/Pil non verrà messo in discussione anche se, in
un ramoscello d'ulivo a Bruxelles, è da intendersi come "tetto
massimo".
    ** "In un contesto di volumi sottili e con la festività del
primo novembre alle porte, che vedrà un'attività ridotta, questi
movimenti ci stanno anche se, a mio parere, sono comunque
esagerati", commenta un trader di una banca italiana aggiungendo
che quest'oggi le vendite sono concentrate sul segmento breve
della curva.
    ** L'operatore -- che afferma di essere abbastanza
pessimista per l'Italia nel medio lungo periodo -- cita tra i
talloni d'Achille della carta italiana il confronto con
Bruxelles sulla manovra e la situazione delle banche. 
    
============================ 17,30 ============================
 FUTURES BUND DIC.                     160,43  (+0,08)   
 FUTURES BTP DIC.                      121,00   (-1,72)  
 BTP 2 ANNI (GIU 20)                   97,649  (-0,383)   1,430%
 BTP 10 ANNI (DIC 28)                  94,436  (-1,415)   3,488%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                   90,971  (-1,963)   4,012%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           274         273
 BTP/BUND 2 ANNI                                 206         167
 BTP/BUND 10 ANNI                                312         296
 minimo                                        292,1       287,6
 massimo                                       313,9       302,8
 BTP/BUND 30 ANNI                                300         288
 BTP 10/2 ANNI                                 205,8       235,8
 BTP 30/10 ANNI                                 52,4        56,1
 
 
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below