October 23, 2018 / 2:55 PM / 2 months ago

Bocciatura Ue prevista, auspicabile correzione, qualcuno cerca scontro - Boccia

BERGAMO, 23 ottobre (Reuters) - La bocciatura della manovra del governo italiano da parte della Ue era previsa, adesso è auspicabile una correzione.

Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine dell’assemblea di Confindustria Bergamo.

“La bocciatura dell’Ue era prevista. È evidente che il governo l’ha messa in conto”, ha detto Boccia.

Secondo il presidente di Confindustria, riferendosi alla posizione del governo italiano, “è evidente che qualcuno lo scontro se lo sta chiamando. La cosa da evitare è che non diventi l’alibi dei prossimi mesi per la campagna elettorale europea, per dire che poi l’Europa è cattiva”.

“Qui c’è una questione italiana, il debito pubblico italiano, lo spread, che quando aumenta fa danno agli italiani perché è una tassa indiretta. Cominciamo a parlare chiaro, a essere chiari in questo Paese, a non fare strumenti di confusione di massa, che non possono essere usati per nome e per conto dell’Europa per non risolvere le nostre questioni”, ha concluso Boccia.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below