October 17, 2018 / 9:58 AM / 2 months ago

BORSE EUROPA avanzano grazie a sostegno da trimestrali, auto giù

 INDICI                   ORE 11,40   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50              3258,35     0,03     3503,96
                                               
 STOXX EUROPE 600         365,06      0,02     389,18
                                               
 STOXX BANCHE             148,83      -0,01    183,99
 STOXX OIL&GAS            348,95      0,18     315,53
 STOXX ASSICURAZIONI      278,18      0,52     288,35
                                               
 STOXX AUTO               505,34      -1,07    614,77
 STOXX TLC                241,4       -0,12    281,61
 STOXX TECH               446,57      1,1      367,87
 
  MILANO, 17 ottobre (Reuters) - Gli indici delle Borse europee
si muovono gradualmente verso l'alto guidate dai titoli
tecnologici, grazie ad alcuni positivi risultati societari, come
quelli del leader nel settore semiconduttori Asml, che
favoriscono il sentiment dopo un inizio di mese turbolento.
    Gli investitori comunque rimangono cauti dopo che la scorsa
settimana i titoli del continente hanno toccato il punto più
basso da 22 mesi, quando il nervosismo innescato dalla crescita
dei rendimenti sui titoli di Stato statunitensi, preoccupazioni
geopolitiche e segnali di un rallentamento dell'economia hanno
scosso i mercati globali.
    ** L'indice paneuropeo STOXX 600 guadagna lo 0,1%
alle 11,00.
    ** Il tedesco DAX è negativo, e su di esso pesano
le perdite sul settore automobilistico, particolarmente esposto
al commercio, che perde l'1,2% dopo che Goldman Sachs ha
previsto un terzo trimestre impegnativo per l'industria. Tra gli
automobilistici, sono in perdita Renault, Fiat
Chrysler e Daimler.
    ** Il titolo ASML guadagna fino al 5,9% dopo che
l'azienda olandese ha comunicato una crescita degli utili del
trimestre più forte del previsto, smorzando le preoccupazioni
riguardo un rallentamento nel mercato dei semiconduttori.
    ** Tra le società che guadagnano di più ci sono anche la
società editrice britannica Pearson e quella di vernici
Azko Nobel, entrambe in crescita fino al 3%, mentre il
gigante farmaceutico Roche perde lo 0,9% dopo vendite
modeste nel terzo trimestre.
    ** Fresenius Medical Care crolla fino al 15% dopo
il taglio dei target su vendite e profitti nel 2018 in seguito a
una performance deludente negli Stati Uniti.
    ** Deludente anche Danone, le cui azioni perdono
fino al 3,5% dopo il forte rallentamento della crescita delle
vendite nel trimestre, riflettendo le vendite in discesa dei
prodotti per l'infanzia in Cina e un boicottaggio da parte dei
consumatori in Marocco.
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below