October 11, 2018 / 7:13 AM / 2 months ago

Francia, inflazione confermata a 2,5% a settembre

PARIGI, 11 ottobre (Reuters) - I prezzi al consumo francesi sono scesi dello 0,2% su base mensile a settembre, che si traduce in un tasso d’inflazione al 2,5% su base annua. Lo rivelano i dati finali armonizzati diffusi dall’Insee, l’Istituto nazionale di statistica che ha confermato oggi le stime precedenti.

A settembre, l’inflazione anno su anno è rimasta comunque vicina al 2,6% registrato ad agosto, la più elevata da marzo 2012.

L’inflazione è in aumento nella zona euro in seguito all’incremento dei pezzi del petrolio, mentre i costi di finanziamento per l’Italia sono in crescita anche per i timori sulla prossima manovra economica.

La Bce dovrebbe terminare il programma di acquisti di titoli di stato del valore di 2.600 miliardi di euro alla fine dell’anno, ma ha anticipato che manterrà i tassi d’interesse ai livelli attuali almeno fino all’estate 2019.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below