October 11, 2018 / 6:53 AM / in 2 months

Bce, necessaria politica monetaria accomodante con graduale normalizzazione - Rehn

FRANCOFORTE, 11 ottobre (Reuters) - La Banca centrale europea deve mantenere una politica monetaria accomodante, intraprendendo un graduale percorso di normalizzazione delle condizioni finanziarie, dal momento che l’inflazione di fondo nella zona euro resta debole e incombono rischi globali come il protezionismo.

Lo ha detto il banchiere centrale finlandese Olli Rehn. “L’inflazione di fondo è ancora piuttosto debole nella zona euro, intorno all’1%, livello dove si è mantenuta nell’ultimo paio d’anni, quindi una politica monetaria accomodante è ancora necessaria in Europa”, ha affermato il consigliere Bce.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below