October 3, 2018 / 7:55 AM / in 2 months

Italia, settore servizi guadagna velocità a settembre - Pmi

ROMA, 3 ottobre (Reuters) - La crescita del settore italiano dei servizi a settembre ha guadagnato velocità dopo un rallentamento nei due mesi precedenti. Lo mostrano i risultati dell’indagine sui direttori d’acquisto a cura di Ihs Markit, suggerendo che la terza economia della zona euro continuerà probabilmente a crescere con moderazione.

L’indice Pmi servizi è salito a settembre a 53,3 punti dai 52,6 di agosto, superando le previsioni degli economisti interpellati da Reuters — che attendevano una performance di 52,8 — e portandosi ulteriormente sopra la soglia di 50 che separa la contrazione dall’espansione.

La voce relativa ai nuovi ordini nel settore dei servizi ha toccato quota 53,5 punti dai 52,4 di agosto.

L’indice gemello che segue l’andamento della manifattura, pubblicato lunedì, ha segnato a settembre il primo mese di stagnazione da due anni a questa parte.

Il Pmi composito — che comprende servizi e manifattura — è salito a settembre a 52,4 punti dai 51,7 di agosto, secondo i dati Ihs Markit. Il dato di agosto era stato il più basso da ottobre 2016.

(Gavin Jones)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below