October 1, 2018 / 12:14 PM / 2 months ago

FOREX-Bene dlr su attese Fed e accordo Nafta, euro debole su conti Italia

    NEW YORK, 1 ottobre (Reuters) - Il dollaro consolida i
recenti guadagni, mantenendosi prossimo a massimi da quasi un
mese nei confronti del paniere delle principali divise
internazionali, sostenuto dalla salita dei rendimenti dei
Treasury e più in generale dalle aspettative di nuovi rialzi dei
tassi Usa.
    ** Il 'dollar index'        è salito oggi fino a 95,323,
dopo aver toccato venerdì quota 95,380, massimo dal 10
settembre. Da inizio anno l'indice è salito complessivamente del
3,2%.
    ** "La storia del differenziale dei tassi di interesse è
tornata, dando una mano al dollaro, con un rendimento decennale
Usa confortevolmente sopra il 3% e la Fed che probabilmente
alzerà ancora i tassi in dicembre" spiega lo strategist di
Societe Generale Alvin Tan.
    ** Il rendimento sul Treasury decennale             scambia
oggi al 3,08%.
    ** Sostegno al biglietto verde giunge anche dalla notizia
dell'accordo tra Usa e Canada per il rilancio del trattato di
libero scambio nord americano (Nafta); il patto a tre, che
include anche il Messico, garantisce la sopravvivenza di un'area
di libero scambio da 1.200 miliardi di dollari, secondo gli
osservatori con un beneficio diretto per l'economia Usa.
    ** "L'appetito per il rischio è un po' più solido oggi in
scia all'accordo, anche se l'attenzione è decisamente sui dati
del mercato del lavoro Usa, che usciranno venerdì" spiega lo
strategist di Credit Agricole Manuel Oliveri.
    ** L'euro/dollaro recupera lievemente in area 1,16 dopo
essere sceso in mattinata a 1,1575, a un passo dal minimo di
1,1569 registrato nell'ultima seduta. Il cambio, in flessione
dell'1,2% la settimana scorsa, resta appesantito dai timori
degli investitori per la tenuta dei conti pubblici italiani,
dopo che il governo M5s-Lega ha preannunciato un target di
rapporto deficit/Pil al 2,4% per i prossimi tre anni, e per un
possibile scontro aperto tra Roma e Bruxelles.
    ** Il biglietto verde sale di un quarto di punto percentuale
nei confronti dello yen, prossimo al picco intraday di 114,04.  

                             ORE 14,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO                1,1600/01                 1,1608  
 DOLLARO/YEN                 113,93/97                 113,68  
 EURO/YEN                    132,18/22                 131,91 
 EURO/STERLINA               0,8905/06                 0,8908   
 ORO SPOT                    1.187,32/7,44           1.191,69
    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below