September 27, 2018 / 7:35 AM / 3 months ago

Ponte Genova, decreto ha avuto via libera Mef, oggi al Quirinale - Di Maio

ROMA, 27 settembre (Reuters) - Il decreto per affrontare le emergenze di Genova dopo il crollo di Ponte Morandi lo scorso 14 agosto, ha ricevuto il via libera del ministero dell’Economia con l’attesa bollinatura della Ragioneria.

Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio, parlando a margine a Bruxelles e lo ha confermato una fonte del Mef.

“Mi ha avvertito il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che la bollinatura sul decreto Genova è arrivata”, ha detto Di Maio.

“Oggi la presidenza del Consiglio lo invia al Quirinale”, ha aggiunto.

Il provvedimento serve per poter nominare il Commissario che dovrà individuare i soggetti incaricati delal ricostruzione.

Ieri il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, parlando in aula alla Camera, ha chiarito che il decreto metterà dei paletti normativi al Commissario “quantomeno per evitare che la scelta determini indebiti vantaggi competitivi nel sistema delle concessioni autostradali”.

Il governo intende esclude dalla ricostruzione la società Autostrade per l’Italia, titolare della concessione e controllata da Atlantia.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below