September 26, 2018 / 4:18 PM / 2 months ago

Manovra, verso intesa M5s-Lega per richiesta target deficit/pil 2019 a 2,4% - fonte

ROMA, 26 settembre (Reuters) - Alla vigilia del Consiglio dei ministri di domani sul nuovo quadro di finanza pubblica, Lega e Movimento 5 stelle sono orientati a premere sul ministro dell’Economia, Giovanni Tria, perché il deficit del 2019 sia fissato al 2,4 per cento del Pil.

Lo rende noto una fonte di maggioranza che parla di “intesa vicina”.

Tria spinge per mantenere l’indebitamento netto all’1,6 per cento del Pil, comunque sotto il 2 per cento.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below