September 26, 2018 / 12:18 PM / 3 months ago

Ue, Facebook, Google e Twitter concordano misure per evitare fake news

BRUXELLES, 26 settembre (Reuters) - La Commissione Europea ha annunciato che Facebook, Google e altri hanno concordato l’adozione di misure volontarie per evitare la diffusione di fake news nel timore che possano influenzare gli appuntamenti elettorali.

In vista del rinnovo del Parlamento Ue a maggio del prossimo anno, l’esecutivo dell’Unione vuole contrastare interferenze straniere dopo le accuse di ingerenza nelle elezioni presidenziali americane e nel referendum sulla Brexit.

Qualche tempo fa la Commissione ha comunicato alle società tech, tra cui Facebook e Google, alle società di pubblicità di mettere a punto una bozza di codice di condotta. In alternativa avrebbero dovuto far fronte a un’azione da parte dei regolatori per la loro incapacità a fare abbastanza nella rimozione di contenuti illegali o ambigui.

Tra le società che hanno risposto anche Twitter e Mozilla, ha spiegato Mariya Gabrile, commissario Ue per il Digitale.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below