September 25, 2018 / 3:42 PM / 3 months ago

Mediobanca, Italmobiliare dà disdetta anticipata a patto sindacato

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Il Cda di Italmobiliare ha deliberato di dare disdetta anticipata al patto di sindacato di Mediobanca sulla quota dello 0,98% del capitale.

In una nota la holding ricorda che l’uscita ha effetto dal 31 dicembre 2018.

Italmobiliare mantiene una posizione nel patto attraverso il 14,3% di Fin.Priv. che detiene l’1,62% di Mediobanca. Già in occasione del rinnovo del 2015, Italmobiliare aveva svincolato uno 0,5% dal patto di sindacato di Mediobanca.

Il termine per dare disdetta anticipata al patto di sindacato di Mediobanca è il 30 settembre 2018.

Il patto controlla complessivamente il 28,5% di Mediobanca e con la disdetta di Italmobiliare scende al 27,5% circa. Qualora per effetto delle disdette si scendesse al di sotto del 25% il patto si scioglierebbe automaticamente.

Nei mesi scorsi rumors insistenti indicavano UniCredit azionista con l’8,4% in uscita. Tuttavia il 10 settembre fonti vicine alla situazione hanno riferito che la banca è orientata a restare nel patto.

Giovedì è in agenda l’assemblea del patto che farà il punto della situazione.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below