September 25, 2018 / 11:02 AM / 2 months ago

Mediaset, su contenzioso con Vivendi tutto fermo - Confalonieri

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Sul contenzioso fra Mediaset e Vivendi, a seguito della mancata acquisizione da parte dei francesi della pay tv Premium, non ci sono novità, è tutto fermo.

A dirlo è il presidente del Biscione, Fedele Confalonieri, che valuta inoltre positivamente il progetto di creare un broadcaster paneuropeo attraverso un’alleanza fra tv generaliste.

“Per quanto riguarda Vivendi, cose nuove non ce ne sono. Siamo lì ancora fermi anche se il presidente non sempre viene informato”, si è limitato a dire a margine di un evento.

Il 23 ottobre ci sarà l’udienza al tribunale di Milano per la causa civile di risarcimento danni contro Vivendi avviata da Mediaset e Fininvest.

Infine, sull’ipotesi di creare un’alleanza paneuropea con altri big del settore fra tv generaliste in chiave anti Netflix, “vediamo, è un bel progetto. Ne ha parlato Pier Silvio Berlusconi di recente”, ha affermato.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below