September 25, 2018 / 9:09 AM / 23 days ago

Risparmio gestito, raccolta agosto torna positiva per 2,542 mld

MILANO, 25 settembre (Reuters) - L’industria del risparmio gestito ad agosto torna al segno più dopo tre mesi consecutivi di deflussi. Secondo i dati parziali diffusi da Assogestioni, infatti, il mese scorso si è registrata una raccolta netta pari a 2,542 miliardi di euro.

Si rafforza, pertanto, il dato positivo del 2018: da gennaio, si legge in una nota, la raccolta netta ammonta a 11,846 miliardi.

Prosegue il trend di contrazione del patrimonio gestito, sceso a 2.049 miliardi da 2.062 miliardi di luglio.

A trainare l’industria del risparmio gestito continuano ad essere le gestioni di portafoglio, con una raccolta di 1,392 miliardi, interamente dovuta agli istituzionali (+1,416 miliardi), mentre la componente retail è negativa per 24 milioni.

Ad agosto sono tornate al segno più le gestioni collettive: +1,150 miliardi, con un sostanziale equilibrio tra fondi aperti (+643 milioni) e fondi chiusi (+507 milioni).

Lo spaccato delle categorie dei fondi aperti vede un ritorno dei flussi sui monetari (+493 milioni), tradizionale parcheggio di capitali nei periodi di incertezza.

Bene bilanciati (+429 milioni) e flessibili (+451 milioni), mentre gli azionari, dopo l’exploit di luglio, hanno fatto segnare una raccolta quasi nulla (+31 milioni). Non si arresta l’emorragia dei fondi obbligazionari: -761 milioni.

I fondi di diritto italiano registrano l’ennesimo dato negativo (-271 milioni), mentre tornano a sorridere i fondi di diritto estero (+914 milioni).

Per ciò che riguarda i singoli gestori, spicca la performance del gruppo Intesa Sanpaolo (Eurizon e Fideuram): +578,3 milioni,

Torna al segno più il gruppo Generali (+223,8 milioni), mentre si conferma la tendenza positiva di Amundi (+248,7 milioni).

Positivi anche i dati di Anima Holding (+421,2 milioni), Poste Italiane (+146,8 milioni), Ubi Banca (+100,6 milioni), gruppo Banca Mediolanum (+148 milioni) e Allianz (+248,8 milioni). Unica raccolta negativa, nella top ten, quella di Azimut Holding : -19,5 milioni.

Per il resto, bene Axa (+338,3 milioni); segno meno consistente per JP Morgan Asset Management (-127,3 milioni) e Invesco (-159,8 milioni).

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below