September 21, 2018 / 4:37 PM / 3 months ago

Manovra, Di Maio: fatti passi avanti ma ne occorrono altri

ROMA, 21 settembre (Reuters) - Governo e partiti di maggioranza hanno fatto “passi avanti” nella definizione del quadro di finanza pubblica ma ne occorrono altri, secondo il vice premier e capo politico del Movimento cinque stelle Luigi Di Maio.

“Ho avuto notizie dal vertice di oggi a Palazzo Chigi. Si sono fatti avanti, bisogna fare ancora altri passi avanti. Soprattutto, dobbiamo toglierci dalla testa i numerini [del deficit] e pensare ai cittadini”, ha detto Di Maio a margine di una conferenza stampa in Cina, secondo quanto si vede in un video diffuso su Facebook dal suo staff.

Questa mattina si è svolto a Palazzo Chigi un vertice presieduto dal premier Giuseppe Conte, al quale hanno paretecipato il ministro dell’Economia Giovanni Tria, il sottosegretario alla presidenza del consiglio Giancarlo Giorgetti, i vice ministri dell’Economia Massimo Garavaglia (Lega) e Laura Castelli (M5s), il ministro degli esteri Enzo Moavero Milanesi, degli Affari europei Paolo Savona e dei Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro.

Stando ad una fonte della Lega, Tria ha preso atto di qual è la volontà della maggioranza sulla legge di Bilancio ed è disponibile a “cercare soluzioni”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below