September 20, 2018 / 10:53 AM / in 3 months

Turchia taglia previsioni economia, crescita al 3,8% da 5,5% in 2018

ISTANBUL, 20 settembre (Reuters) - La crescita attesa dal governo turco per l’economia è del 3,8% per il 2018 e del 2,3% nel 2019 e 3,5% per il 2020, aspettative ritoccate al ribasso dal 5,5% stimato inizialmente.

È quanto emerge da un documento ufficiale diffuso dopo la presentazione del ministro delle Finanze Berat Albayrak.

Nella nota tutte le previsioni per l’anno in corso e il prossimo sono state tagliate a causa della crisi della lira turca.

“Ci sarà un aumento graduale della crescita che ci porterà a raggiungere il 5% dal 2021 in poi”, ha detto il ministro.

La lira turca è stata indebolita dai timori sulle politiche economiche di Erdogan.

La Banca centrale ha alzato i tassi di interesse di 6,25 punti percentuali la settimana scorsa per contenere l’inflazione a doppia cifra e sostenere la moneta. La valuta da allora sta lentamente recuperando.

Le previsioni per l’inflazione sono del 20,8% per quest’anno, del 15,9% nel 2019 e del 9,8% nel 2020.

Il tasso di disoccupazione dovrebbe toccare l’11,3% nel 2018 e il 12,1% nell’anno a venire, prima di scendere all’11,9% nel 2020.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below