August 31, 2018 / 12:23 PM / 10 months ago

Toninelli: "incredibile" e "indecente" che Aspi difenda suo operato a Genova

ROMA, 31 agosto (Reuters) - E’ “incredibile” e “indecente” che Autostrade per l’Italia (Aspi) difenda il proprio operato dopo il crollo del Ponte Morandi di Genova costato la vita a oltre 40 persone.

Lo scrive in un tweet in ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, dopo che il cda dell’azienda controllata da Atlantia, e concessionaria del tratto di autostrada sul quale sorgeva il ponte, ha confermato oggi il rispetto dei propri obblighi.

“È incredibile sentir parlare #Autostrade di “puntuale adempimento degli obblighi” dopo una tragedia con 43 morti, 9 feriti, centinaia di sfollati e imprese in ginocchio. Siamo all’indecenza. Rimetteremo le cose a posto e ridaremo sicurezza e servizi ai cittadini che viaggiano”, è la reazione del ministro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below